Taburno Falanghina del Sannio DOP

DENOMINAZIONE DEL VINO: TABURNO FALANGHINA DEL SANNIO DOP

NOME DEL VITIGNO DA CUI PROVIENE IL VINO: FALANGHINA (100%)

ZONA DI PRODUZIONE: TABURNO

La produzione di uve avviene sulle colline di Torrecuso, ai piedi del Monte Taburno. I vigneti sono situati ad una altitudine di 300/400 m slm., con un'esposizione a sud, sud-est.

I vigneti, con 2500 piante per ettaro, sono impiantati su terreni creatacei e argillosi dove lam resa per ettaro è particolarmente bassa. La vendemmia viene anticipata per conservare il contenuto acidico.

Essa avviene rigorosamente in cassette da 20 Kg e nell'arco di 2/3 ore le uve vengono diraspate e pigiate.

Le operazioni di vinificazione sono effettuate con una tecnologia d'avanguardia indirizzata alla massima estrazione degli aromi primari, che avviene grazie alle fermentazioni a temperature controllate elettronicamente.

Il vino arriva in bottiglia stabilizzato dopo una microfiltrazione sterilizzante. Grado alcolico 13°. Omonimo vino dal colore giallo paglierino intenso. Il giusto gradevole, caratteristico dell'antico vitigno lo rende adatto a esclusive pietanze di mare, in particolare ai crostacei.

Temperature di servizio 10 gradi circa.

socialshare

share on facebook share on linkedin share on pinterest share on youtube share on twitter share on tumblr share on soceity6