Loading...
Falanghina del Sannio DOP Vendemmia tardiva2019-09-15T11:57:43+00:00

Falanghina del Sannio
Vendemmia tardiva

DENOMINAZIONE DI ORIGINE PROTETTA

Uve 100 % Falanghina
Provenienza Sannio – Sottozona Taburno
Grado 14,5 %
Bicchiere consigliato Renano
Temperatura di servizio 13° – 14° C


Caratteristiche organolettiche

Il vino si presenta con un colore giallo carico, dai riflessi dorati. Al naso, offre profumi intensi e ampi di spiccata personalità, sapido e minerale con sentori di fiori selvatici e note agrumate. L’ingresso in bocca e fruttato, fresco e succoso, con un’acidità ben modulata e una pienezza concentrata, dovuta alla sovrammaturazione delle uve. Di buona struttura e complessità.


Abbinamenti gastronomici
Vino da dessert in abbinamento ideale con la classica pastiera napoletana o allo strudel di mele e cannella. Valorizzato anche accoppiato alla frutta secca.

In vigna
Produzione/ha

Resa uva in vino

Altitudine

Densità di impianto

Epoca di vendemmia

50 q/ha

50%

300-400 mt. slm

2.500 ceppi/ ha

prima decade di Novembre

In cantina
Invecchiamento in barrique di rovere francese con continuo remouage delle fecce fini
Imbottigliamento 8/10 mesi dopo la vendemmia
Bottiglia Borgognotta 500 ml

Falanghina del Sannio
Vendemmia tardiva

DENOMINAZIONE DI ORIGINE PROTETTA

Falanghina del Sannio
Vendemmia tardiva

DENOMINAZIONE DI ORIGINE PROTETTA

Download etichetta
jpg 10X15 – 150 dpi
Download fotografia bottiglia
png 20X10 – 150 dpi
Download scheda tecnica
PDF 297X210